Ciclo l'Italia s'è desta?

 

 

 

Con l'intento di favorire la condivisione, la fruizione e la diffusione della cultura, dell'arte, della scienza e delle loro più significative forme di espressione la nostra Fondazione organizza e promuove una serie di eventi e incontri destinati 

PER NOI CULTURA VUOLE DIRE CONOSCENZA, AZIONE, PROGETTAZIONE

 

 

 

al grande pubblico come "L'Italia s'è desta?" quattro dialoghi, condotti da Giovanna Zucconi, con altrettanti personaggi del mondo dell'economia, del made in Italy, dell'arte e della scienza.

 

"L'Italia s'è desta?" – Ciclo d'incontri 

Quattro dialoghi con un economista, un imprenditore del Made in Italy, un critico d'arte e uno scienziato esperto di sviluppo sostenibile: per capire se il punto interrogativo possa essere sostituito da un punto esclamativo, o se almeno ci siano dei segnali in questo senso e cosa si debba fare per rafforzarli.

Economia, cibo, arte, ambiente: nell'incontro tra tradizione e innovazione, nel "saper fare", nelle eccellenze manifatturiere, nello sfruttamento intelligente di beni culturali e naturali unici al mondo, si rivela l'autentico patrimonio del nostro Paese e si rintracciano le leve per il suo rilancio.

Il ciclo di incontri a cura di Giovanna Zucconi si tiene a Palazzo Ducale -Genova con l'impegno di interpretare l'attuale scenario e gettare uno sguardo a un futuro non solo auspicabile ma anche possibile.

Tito Boeri

Il punto di vista di un grande economista sulle prospettive di ripresa del nostro Paese.
Professore di economia presso l'Università Bocconi di Milano, dove riveste attualmente il ruolo di prorettore alla ricerca, e BP Centennial Professor alla London School of Economics, direttore scientifico della Fondazione Rodolfo De Benedetti e del Festival dell'Economia di Trento, è stato Senior Economist all'Ocse a Parigi e consulente di Banca Mondiale, Commissione Europea, Fondo Monetario Internazionale e Governo Italiano.

 

  

 

 

Oscar Farinetti

La ricetta di un imprenditore di successo per risvegliare l'Italia.
Fondatore di Eataly, format originale di centri enogastronomici focalizzati alla vendita, trasformazione e didattica di prodotti alimentari tipici e di alta qualità, Oscar Farinetti è considerato oggi uno dei più grandi imprenditori italiani, un visionario trascinatore che è riuscito a diffondere e valorizzare nel mondo il Made in Italy e la cultura del buon del cibo e del buon vino.

Philippe Daverio

Possono l'arte e la cultura contribuire a salvare l'Italia? 
Critico d'arte, giornalista, autore e conduttore di programmi televisivi di arte e cultura per la RAI, tra cui "Il Capitale2, "Passepartout", "Emporio Daverio".

E' docente di Disegno Industriale alla Facoltà di Architettura dell'Università di Palermo, al Politecnico e allo IULM di Milano. E' direttore della rivista "Art e Dossier".

Luca Mercalli

Le proposte di un esperto divulgatore scientifico per affrontare un futuro incerto. 
Climatologo, presiede la Società Meteorologica Italiana e dirige la rivista «Nimbus». Noto per la sua partecipazione alla trasmissione "Che tempo che fa" (Rai3), editorialista per La Stampa e per Donna Moderna, ha testimoniato e spiegato la crisi climatica ed energetica in oltre 1.300 conferenze per il grande pubblico e seminari per la Scuola e l'Università.

E' consulente dell'Unione Europea e ha pubblicato vari libri tra cui il best-seller "Prepariamoci" (Chiarelettere, Premio Selezione Bancarella 2012).

Download materiali