Corso post laurea

TURISMO CULTURALE PER LO SVILUPPO DEI TERRITORI

Santa Margherita Ligure (GE) 2 aprile - 16 maggio 2013

Si sta svolgendo la seconda edizione del Corso di Perfezionamento Post Laurea in "Turismo culturale per lo sviluppo dei territori", un percorso intensivo per la specializzazione in management del Turismo Culturale, promosso e realizzato dalla Fondazione Edoardo Garrone e attivato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Genova, in collaborazione con il Comune di Santa Margherita.
Il Corso, dotato di un corpo docenti di alto livello, è rivolto a 25 giovani laureati provenienti da ogni parte d'Italia che intendano ottenere conoscenze specialistiche nella progettazione di iniziative di valorizzazione economica delle risorse turistiche culturali del territorio.
Il Corso - che si svolge a Santa Margherita Ligure dal 2 aprile al 16 maggio 2013 - conferma la consolidata formula intensiva: 7 settimane, 300 ore di studio, case histories, 64 ore di laboratorio per la creazione d’impresa nel settore turistico-culturale con elaborazione di business plan.

Ad arricchire l'offerta formativa, con l'obiettivo di fornire agli iscritti opportunità concrete per rendersi operativi sul territorio e facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro, si rafforza quest'anno il laboratorio di creazione d'impresa, un percorso intensivo di accompagnamento allo start up di impresa, che permetterà ai partecipanti di comprendere e mettere in atto le azioni e le attività utili alla costituzione, allo sviluppo e alla sostenibilità nel lungo periodo di un impresa o di un'associazione in ambito turistico e culturale.
ll Corso è totalmente gratuito e prevede per gli studenti anche un servizio gratuito di foresteria.

 

La sede - Servizio foresteria

Grazie all'accordo con il Comune di Santa Margherita Ligure, il Corso avrà sede nella prestigiosa Villa Durazzo e metterà a disposizione degli studenti un servizio gratuito di foresteria presso idonea struttura nelle vicinanze della sede formativa.

 

Premio "Edoardo Garrone"

La Fondazione Edoardo Garrone assegna ogni anno il Premio "Edoardo Garrone" (5.000 €) quale contributo per la fase di start up dell'attività imprenditoriale, per il miglior progetto elaborato dai corsisti nell'ambito del laboratorio di creazione d'impresa.

 

Santa Margherita Ligure 26 luglio 2013

La Fondazione Edoardo Garrone ha consegnato oggi, venerdì 26 luglio a Santa Margherita Ligure, il Premio Edoardo Garrone: un contributo di 5.000 euro per l'avvio del miglior progetto tra quelli presentati dai 25 studenti della seconda edizione del Corso di Perfezionamento Universitario Post-Laurea "Turismo culturale per lo sviluppo dei territori", che si è svolto a Santa Margherita nella sede di Villa Durazzo, dal 2 aprile al 16 maggio 2013.

Il Premio Edoardo Garrone è stato assegnato alla ventiquattrenne Rachele Brognoli di Milano, la studentessa più giovane del corso, per il suo originale progetto "L'Asino a regola d’arte", che prevede la realizzazione di camminate in compagnia dell'asino nell'area dell'hinterland milanese, nell'ottica di promuovere un turismo "slow". Il progetto è stato premiato per l'idea innovativa capace di valorizzare il territorio in cui si inserisce, offrendo iniziative turistiche e percorsi formativi per recuperare siti agresti e artistico-culturali alle porte della metropoli milanese. E' stato inoltre scelto per il suo elevato livello di fattibilità, in quanto 'spin off' di una fattoria didattica già avviata e per la sua valenza sociale: accanto all'attività turistica infatti, l'iniziativa prevede di sviluppare attività terapeutiche di onoterapia per giovani pazienti neurologici.

 

Santa Margherita Ligure 17 luglio 2013

Assegnazione Premio E. Garrone per miglior business plan
Il 26 luglio scopriremo il vincitore del Premio "Edoardo Garrone" per il miglior business plan presentato nel corso del laboratorio di creazione d'impresa del corso "Turismo Culturale: opportunità per lo sviluppo dei territori".

La parte d'aula del corso "Turismo Culturale: opportunità per lo sviluppo dei territori" di Santa Margherita Ligure si è conclusa il 16 maggio, dopo 7 settimane di lezioni alternate al laboratorio di creazione di impresa. Al termine della parte d'aula i partecipanti hanno avuto la possibilità di candidare al Premio "Edoardo Garrone" (€ 5.000) il business plan della propria idea imprenditoriale discussa durante il laboratorio.

 

Sono 5 i progetti imprenditoriali candidati:

  • Anduma di Marco Ballatore: una società specializzata in servizi di cicloturismo sul territorio del nord ovest italiano;
  • City Ride Messina di Pietro Parisi: una società di noleggio di biciclette ecologiche nel centro di Messina, a due passi dallo scalo crocieristico cittadino
  • L'Asino a regola d'arte di Rachele Brognoli: società di organizzazione di attività di intrattenimento e terapeutiche con l'asino per bambini e famiglie nell'hinterland milanese
  • Prospettiva di Manuele Berardo, Cecilia Galleano e Davide Moretti: un market place per operatori, istituzioni e turisti della provincia di Cuneo
  • Rosso Re di Elisa Longobardi: una società di organizzazione di eventi che associano il vino e la musica sul territorio lombardo

 

Venerdì 26 luglio alle ore 10.00, presso la sede del corso (Villa Durazzo, Santa Margherita Ligure) avverrà la premiazione del vincitore.

 

Santa Margherita Ligure 6 maggio 2013

Il corso entra nel vivo con il laboratorio d'impresa: i 25 allievi sono ora alle prese con la verifica di fattibilità e la sostenibilità economica delle proprie idee per "avviare" 17 start up.
Questa attività, del cui coordinamento complessivo è incaricata Ideazione srl, è stata decisamente potenziata rispetto allo scorso anno e intende fornire agli iscritti opportunità concrete per rendersi operativi sul territorio e facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro e dell'imprenditoria. Il laboratorio di creazione di impresa, al quale sono destinate 64 ore, si configura come un percorso intensivo di accompagnamento allo start up di impresa e permette ai partecipanti di comprendere e mettere in atto le azioni e le attività utili alla costituzione, allo sviluppo e alla sostenibilità nel lungo periodo di un impresa o di un'associazione in ambito turistico e culturale.
Diverse e di diversa natura le proposte imprenditoriali in fase di progettazione: da un portale on line di prenotazione di residenze di charme in Toscana ad un social network di incontro tra istituzioni culturali e pubbliche in Piemonte, dagli itinerari "someggiati" in Lombardia ad un bed&breakfast di lusso che propone laboratori enogastronomici e culturali a Lecce.
Entro metà giugno i business plan dei diversi progetti saranno consegnati ad una commissione di valutazione che esprimerà i propri giudizi e individuerà la start up che riceverà 5.000 euro di contributo, il Premio "Edoardo Garrone", per il proprio avvio. 

 

Modelli

Scarica il modulo di perfezionamento iscrizione (solamente per coloro che sono stati ammessi al Corso) 


La domanda di ammissione al Corso dovrà essere presentata esclusivamente mediante la procedura on-line disponibile all'indirizzo
https://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/corsiperfezionamento
fino alle ore 12 del giorno 28 febbraio 2013.

 

Qui di seguito possono essere scaricati i due documenti che, opportunamente compilati e scansionati, dovranno essere allegati durante la procedura di iscrizione online:

  1. Autocertificazione
  2. Autocertificazione maturità

I candidati che supereranno le selezione e saranno quindi ammessi al Corso dovranno presentare la domanda di iscrizione al Corso al Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Largo Zecca 8/16, 16124 Genova, entro e non oltre il 22 marzo 2013.

 

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • Marca da bollo da euro 14,62.
  • Fotocopia fronte/retro della carta di identità.
  • I candidati che non avranno provveduto ad iscriversi entro il termine sopraindicato, di fatto saranno considerati rinunciatari.

 

Escursioni

Escursioni di studio

Nell’ambito delle varie edizioni dei Corsi di perfezionamento post laurea sul Turismo Culturale promossi dalla Fondazione Edoardo Garrone, sì è sempre dato un certo rilievo alle escursioni di studio sul campo, dove il territorio e il patrimonio in esso custodito diventano un ottimo laboratorio pratico, innovativo e di qualità, che perfettamente si inquadra nel più ampio programma didattico del Master. Così come per il percorso formativo in aula, anche per le uscite, si dà priorità alle eccellenze: generalmente vengono individuati, quali mete, siti di pregio reinterpretabili in chiave artistico-culturale, storica, ma anche naturalistico-ambientale. Ciò in quanto il territorio e le sue eccellenze, laddove sono testimonianze concrete di casi di successo, rappresentano i migliori esempi da mostrare a chi (allievi dei nostri Corsi) si accinge ad elaborare un proprio progetto imprenditoriale, secondo la formula intensiva del laboratorio di progettazione e creazione d’impresa proposta dai nostri Master.

 

1) Ente Parco di Portofino e Mulino del Gassetta

La prima escursione di studio ha previsto un trekking all’interno del Parco di Portofino. Dopo una visita presso la sede dell’Ente Parco, in cui il Direttore ha inquadrato le attività dello stesso, incluse le attuali politiche strategico-gestionali, lunedì 15 aprile gli Allievi del Corso, in perfetta tenuta da escursionisti, si sono “arrampicati” per 250 m s.l.m. fino ad arrivare al Mulino del Gassetta. Qui, oltre ad aver degustato alcuni prodotti tipici locali, hanno assistito ad una lezione all’aperto con presentazione della case-history imprenditoriale da parte di chi ha attualmente in gestione la struttura: il Mulino, infatti, è stato recentemente ristrutturato e adibito a posto di ristoro, in un punto di snodo strategico tra i vari sentieri escursionistici del Parco, e sta dimostrandosi un ottimo esempio di start up. Eccellente testimonianza, quindi, per gli Allievi, da cui prendere spunto per la realizzazione dei propri business plan progettuali.

Altre case-history simili, legate al territorio ligure e nazionale, sono state presentate in aula come arricchimento del percorso formativo. In particolare Outdoor Portofino giovane realtà imprenditoriale il cui obiettivo è quello di dare la possibilità a chiunque di scoprire i segreti del Promontorio di Portofino in maniera totalmente eco-compatibile.

Parco di Portofinowww.parcoportofino.it
Mulino del Gassetta: Presentazione
Outdoor Portofinowww.outdoorportofino.com

 

2) ViaggiandoItalia e WOW! Genova Science Center

La seconda escursione si è svolta a Genova dove la classe ha assistito alla Presentazione Straordinaria del XIII Rapporto sul Turismo Italia 2012, nell'ambito della manifestazione "Viaggiandoilmondo" presso l'Acquario di Genova.
Nel pomeriggio ha fatto seguito la visita al Wow! Genova Science Center, nuovo centro di divulgazione scientifica del capoluogo ligure che si propone di diventare punto di riferimento nazionale per la promozione della cultura scientifica e tecnologica.
L'escursione si è conclusa con il caso imprenditoriale di Radio Babboleo, importante realtà radiofonica a livello regionale, che ha sede ai Magazzini del Cotone al Porto Antico di Genova.

ViaggiandoItaliawww.viaggiandoilmondo.it
WOW! Genova Science Centerwww.wowscienza.it
Radio Babboleowww.babboleo.it

Graduatoria

PROVA DI AMMISSIONE PER N° 25 POSTI PER IL

Corso di Perfezionamento Universitario Post Laurea "Turismo culturale per lo sviluppo dei territori" Santa Margherita Ligure, 2 aprile / 16 maggio 2013 

       

GRADUATORIA FINALE

       
 

COGNOME

NOME

PUNTEGGIO FINALE

1

BROGNOLI

RACHELE

79,25

2

RODEGHER

VALENTINA

75,25

3

TROJA

NOEMI

75

4

SBERNA

ZELINDA

73,1

5

GRECO

ANNALISA

72,25

6

CRIPPA MUTI

BEATRICE

71,75

7

DIDIO

LUCREZIA

71

8

GENCO

AMANDA

70,75

9

BELLIO

CRISTINA

70,75

10

PALLINI

SILVIA

69,85

11

TORRE

GEMMA

69,75

12

BERARDO

MANUELE

69,55

13

MASSA

SILVIA

68,75

14

MONTANARO

ANDREA

66,75

15

MORETTI

DAVIDE

66,55

16

BALLATORE

MARCO

65,95

17

CARRER

JESSICA

64,75

18

CAVIGLIA

GIORGIO

63,5

19

LONGOBARDI

ELISA

63

20

PARISI

PIETRO

62,75

21

PROVENZALE

CRISTINA

62,75

22

D'ASTE

GIOVANNA

62,25

23

SANNA

NOEMI

62

24

GALLEANO

CECILIA

61

25

STASIO

GIORGIA

60,3

26

BORIN

ANNA

60

27

GOLIA

GIULIA

59,75

28

CAPUTO

LIDIA

57

29

CARDAMONE

FRANCESCO

56

30

BENATTI

SILVIA

55,5

31

TODESCHINI

CECILIA

54,5

32

FRASSINELLI

MARCO

54

33

BOSCO

SIMONETTA

53,5

34

NUTI

CHIARA

52,25

35

MUZZALUPO

MARIDA

52

36

BARTOLINI

ELISA

51,45

37

TORACCA

GLORIA

50,85

38

GALLO

GABRIELLA

50,75

39

CARAZZATO

ILARIA

50,65

40

TESTA

DAVIDE

50,35

41

DE ROSE

ANITA

50,15

42

MONSELLO

SIMONETTA

50

43

MENDILLO

FABIO

49,45

44

SEMERARO

CECILIA

49,3

45

GUERRUCCI

FABIO

46,75

46

IANNUZZI

DENISE ALEXANDRA

46,5

47

RIENZO

SONIA

46,5

48

FIORANI

ANNA

43

49

LIMANAQI

OLTA

40

50

CAMPOLONGO

MARIA CARMELA

35

Download materiali