VITAMINE IN AZIENDA

PERCORSI DI ACCELERAZIONE PER IMPRESE DELL’APPENNINO

 

 

Ogni anno Fondazione Edoardo Garrone lancia una call per scegliere il territorio che ospiterà il Progetto Appennino. Il campus di incubazione – ReStartApp – e i progetti di accelerazione – Vitamine in azienda – e reti d’impresa – Imprese in rete – saranno avviati sul territorio con apposito bando.  

Seguite i nostri canali social, la nostra newsletter e la pagina Bandi per non perdere nessun aggiornamento! 

Nel 2018 Fondazione Edoardo Garrone ha sperimentato per la prima volta con successo i percorsi di accelerazione d’impresa per le giovani imprese in Appennino. Con ReStartApp per il centro Italia 8 aziende di Lazio, Marche e Umbria, hanno avuto l’opportunità di rafforzare le proprie capacità imprenditoriali e manageriali.

Con il Progetto Appennino, Vitamine in azienda si unisce a Imprese in rete, il laboratorio di rete tra imprese e all’ormai consolidato progetto ReStartApp, incubatore di startup per giovani aspiranti imprenditori della montagna, costituendo un vero e proprio sistema – integrato, flessibile, personalizzato – di strumenti formativi per la rivitalizzazione economica dei territori.

Come partecipare

Le imprese interessate dovranno presentare la propria candidatura compilando il form online entro e non oltre il 14 maggio 2021 alle ore 18.00.

 

Partecipa!

LEGGI LA CALL FOR IDEAS

COMPILA IL FORM

SCADENZA BANDO 14 MAGGIO 2021 H.18.00

Il percorso di accelerazione per imprese locali

È un percorso gratuito e personalizzato di affiancamento, consulenza e coaching per imprese appenniniche. Il percorso si articola in 7 incontri individuali condotti da un consulente durante i quali ciascuna impresa potrà affrontare problematiche inerenti alla gestione e allo sviluppo del business aziendale.
Il percorso prevede inoltre 3 giornate formative e di confronto alle quali potranno partecipare tutte le imprese selezionate.

Gli obiettivi del percorso di accelerazione

Rafforzare le competenze manageriali e imprenditoriali per massimizzare le performance aziendali e risolvere le problematiche di natura gestionale e organizzativa. Lo scopo del percorso è dunque l’accelerazione delle imprese coinvolte attraverso una “cura” personalizzata incentrata sugli effettivi fabbisogni attuali dell’imprenditore.

Gli ambiti della consulenza
  • Marketing e vendite (valutazione e scelta dei mercati, strategie e tecniche commerciali, etc.)
  • Controllo di gestione (budgeting e pianificazione economica, analisi dei costi, etc.)
  • Organizzazione aziendale (gestione del personale, verifica e ottimizzazione dei processi, etc.)
  • Leadership e skills manageriali (orientamento agli obiettivi, visione di medio-lungo termine, tecniche e strumenti di leadership, etc.)

A chi è rivolto

A piccole-medie imprese dell’Appennino umbro-marchigiano, preferibilmente condotte da giovani under 40 

(possono essere parte di un team imprenditoriale più ampio, composto anche da membri più senior).